City Promotion

Per una Taranto Migliore

La Torre dell’Orologio

La Torre dell’orologio è un simbolo della Città Vecchia di Taranto, con le sue campane ne ha scandito i ritmi per secoli. Allo stesso modo la cultura del mare, della pesca e della mitilicoltura costituisce ancora oggi elemento fondamentale della vita e dell’economia tarantina. Questi due elementi trovano sintesi nell’esposizione permanente “Il Tempo del Mare”. Nello spazio espositivo della Torre dell’Orologio è realizzato un percorso, basato su un approccio scientifico e storiografico, finalizzato alla promozione e alla conoscenza delle pratiche tradizionali e moderne delle attività produttive dei mari di Taranto.

La visita accompagnata ha una durata di circa 40 minuti ed è articolata in quattro sale: Sala 1 – Storia della Torre: descrizione della storia della Torre dell’Orologio, di Piazza Fontana e dei luoghi storici della marineria in Città Vecchia; Sala 2 – Il “Talassografico”: excursus storico-scientifico delle attività di maricoltura a Taranto ed elementi di educazione ambientale applicata all’ambiente marino. E’ presente un acquario con fauna tipica di Mar Piccolo. Sala 3 – Museo: la sala contiene alcuni reperti di elevato pregio scientifico provenienti dal Talassografico, nonché un allestimento fotografico che consente di ricostruire la storia di alcune attività marinare (tessitura del Bisso, arte dei maestri d’ascia, mitilicoltura e ostreicoltura tradizionali) tipiche dei mari di Taranto. E’ presente un secondo acquario. Sala 4 – Biblioteca: saletta con raccolta bibliografica, dalla quale è possibile vedere l’orologio della torre. L’esposizione è realizzata dal Centro ittico tarantino in collaborazione col Cnr Talassografico di Taranto e col Centro Studi Le Sciaje.

About the Author